Unione Europea
Ministero dell Politiche Agricole, Alimentari e Forestali
AGEA - Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura
"Campagna finanziata con il contributo della Unione Europea e dell'Italia"
"Reg. Cee 867/08 modificato dal Reg. Ue 1220/11 Attività E Azione B

Sito internet finalizzato alla diffusione dei dati riguardanti le attività B, C, espletate dall'APOLC"

L'Unione Europea ha riconosciuto il fondamentale ruolo delle associazioni dei produttori olivicoli per la crescita del settore olivicolo. Tale orientamento è stato esplicitato tramite la pubblicazione dei Regolamenti CE 1334/2002, 1331/04, 2080/05, relativi la realizzazione di programmi di attività di miglioramento nel settore oleicolo per le campagne dal 2002 al 2009.

In seno a questi Regolamenti, la Cooperativa ha realizzato delle programmazioni specifiche per l'aiuto dei Soci. Per il triennio operativo 2012-2015, la Comunità Europea ha messo a disposizione delle Organizzazioni di Produttori un programma di attività emanato tramite la pubblicazione del Regolamento CE 867/08 così come modificato dal Reg Ue 1220/11.

I Programmi di attività, presentati dalla APOLC - OP - Soc. Coop. per tale triennio mirano all'elevazione della professionalità dei soci a mezzo di azioni tecniche ed informative, di promozione di pratiche colturali e tecniche produttive rispettose dell'ambiente e alla diffusione e conoscenza delle attività svolte e dei risultati ottenuti. Nello specifico il programma esecutivo triennale proposto dall'APOLC OP SPC COOP, per il periodo - 01/04/2012 - 31/03/2015, nel settore olivicolo riguarda le attività:

  • Miglioramento dell'impatto ambientale, azione B
  • Miglioramento della qualità della produzione dell'olio di oliva e di olive da tavola, azione A; azione F;
  • Diffusione di informazione sulle attività svolte dalle organizzazioni di operatori ai fini del miglioramento della qualità dell'olio di oliva e delle olive da tavola, azione B.